Le tagliatelle al tartufo, una vera prelibatezza Con il post di oggi andremo a vedere la pasta al tartufo… con l’aggiunta di un ingrediente che finora non abbiamo mai trattato su questo blog.

Niente di rivoluzionario, ma non l’abbiamo mai scritto.
Naturalmente abbiamo bisogno di un tartufo.

E dobbiamo, of course, lavarlo per bene sotto acqua corrente e pulirlo, magari usando anche uno spazzolino.

Per comodità diciamo che la pasta che andremo ad usare sarà la fettuccina, già trattata e tratteggiata in un precedente post.
Ma la cosa può valere anche per altri tipi di pasta.

All’inizio del post ho però parlato di un ingrediente, non segreto ma in più.

Qual è l’ingrediente in più che vogliamo trattare in questo post sulla pasta al tartufo?

Rullino le trombe, giubilate voi!

L’ingrediente in più è la… salsiccia!

Sì, avete letto bene, la salsiccia si sposa bene con la pasta al tartufo.

Andiamo a vedere come

Procedimento per la pasta al tartufo (con salsiccia) 

Poniamo adesso che abbiate già lavato e pulito il tartufo. Lo stesso tartufo va poi grattugiato o tagliato in sottilissime lamelle e mettili in una padella con olio, aglio e un filo di burro. a ciò aggiungi la salsiccia sbriciolata e fate rosolare il tutto.
Mentre fate ciò, cuocete a parte le fettuccine. A questo punto scolate al dente le fettuccine e aggiungete il preparato di tartufo, aglio, burro e salsiccia.
Potete decorare e insaporire ancora di più il tutto con del prezzemolo e del parmigiano

Ingredienti per la pasta al tartufo (con salsiccia) 

  • Tartufo
  • Fettuccine
  • Burro
  • Sale
  • Aglio
  • Prezzemolo
  • Olio
  • Vino Bianco
  • Parmigiano
Pasta al tartufo
Tag:             

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *