le ricette con il tartufo. Il risotto al tartufo Nuovo giorno e nuova ricetta con i tartufi.

Andremo oggi a vedere un po’ un tipico piatto dell’Italia centrale, con particolare riguardo all’Umbria.

Sto parlando del risotto al tartufo.

Il piatto può essere servito anche d’estate, ma, va da sé, che il meglio, per profumo e altro, questo risotto al tartufo lo dà nelle stagioni più rigide, non fosse altro per via del brodo.

Questa ricetta ha delle varianti, com’è naturale, noi adesso vi spiegheremo uno dei procedimenti più usati.

Come fare un buon risotto al tartufo?

Prendete i tartufi e puliteli per bene, con un utensile ricavate dagli stessi le sottili lamelle di tartufo. Va beneralmente usato il tartufo detto “bianchetto”, non tra i più pregiati ma comunque in grado di regalare un profumo inebriante e succulento.

Le lamelle di tartufo devono essere messe in un pentolino, a scaldare insieme a olio, meglio se extravergine d’oliva.

In un altro recipiente versate il riso, facendo ben attenzione a distribuirlo in maniera uniforme. Dovrà tostarsi senza “attaccarsi”. Questa fase è molto importante. Date una occhiata alla mistura di tartufi e olio, spegnete nel momento giusto e lasciate il tutto a riposare.

Nel mentre affettate lo scalogno e aggiungetelo al riso; quindi cominciate ad aggiungere il brodo al riso, facendo attenzione a ricoprire il tutto in modo che non si asciughi troppo. E fate cuocere il tutto.  Aggiungete un po’ di sale e, nel momento in cui vi accorgete che il riso è quasi a fine termine cottura, tagliate finemente un tartufo e aggiungetelo al riso e mescolate.

Infine, prendete l’olio che avevate lasciato a riposare e ad aromatizzarsi e aggiungetelo al riso. Lasciate riposare il tutto per qualche minuto. Portate a tavola e aggiungete un po’ di parmigiano.

Buon appetito

Ingredienti 

  • Riso
  • Tartufo (bianchetto)
  • Brodo di carne o di pollo
  • Scalogno
  • Sale
  • Olio (meglio se extravergine di oliva)
  • Formaggio (parmigiano reggiano,preferibilmente. Ma anche grana padano, all’occorrenza)

 

Risotto al tartufo
Tag:                 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.